Evita i 10 principali errori di Ferrari-Newey più vicini

OPINIONE: è bello sognare Newey, ma siamo sicuri che sceglierà la Ferrari?

Non va meglio a Nashville, dove insegue ancora Hornish per la testa della corsa fino al 170° giro, quando finisce contro il muro in un azzardato doppiaggio all’esterno su un poco collaborativo Cheever. Adesso gli haters della Ferrari, dovendo mandar giù il rospone dell’arrivo di Newey, avranno come carta di riserva che se poi la Ferrari vince sarà solo perchè. La massima serie dell’automobilismo sportivo, è inutile lanciarsi in una sterile lista, è stata il laboratorio nel quale si sono testati elementi che usiamo nelle auto di tutti i giorni. E’ questa l’unica speranza per trasformare la Formula 1 nella casa dell’imprevedibilità e dello spettacolo. In RB Newey è la ciliegina sulla torta, in Fer avrebbe enormi responsabilità http://actressinc.com/49555 invece, altro che part time, non credo abbia a 65 anni la motivazione necessaria. Inevitabile poi chiedere un commento sulle voci che vorrebbero Newey vicino a un accordo con la Ferrari.

Ferrari-Newey più vicini! 10 trucchi che la concorrenza conosce, ma tu no

F1-McLaren: Piastri deve resettare Melbourne e Suzuka

Inoltre, per l’anno prossimo, pur tenendo Parrocchiale, Milano ha ingaggiato un libero di primissimo livello come la dominicana Brenda Castillo, che presumibilmente relegherà “Bea” nuovamente in panchina. 19 07 2016 Vendita immobili. Un martello implacabile che non è affatto pago dei tre titoli di fila e che intende prolungare la striscia sfruttando il vantaggio tecnico che potrebbe essere confermato nel biennio che precederà l’ennesima svolta tecnica che potrebbe, quella sì, erodere le fondamenta del bastione Red Bull. Sono settimane di voci e di indiscrezioni che riguardano l’ingegnere più ambito dell’intero Circus della F1. Ovviamente, la maggior parte di noi vuole anche rivedere la Ferrari competere per le prime posizioni, perché “fate disegnare a un bambino una macchina da corsa e lui la colorerà di rosso” Enzo Ferrari e perché “tutti sono tifosi della Ferrari, anche se dicono di non esserlo” Sebastian Vettel. Credo sia una buona opportunità per lui, per noi”. La Turchia arriverà in finale, dove batterà la Cina e vincerà il primo titolo rilevante della sua storia. Il mio obiettivo è quello di arrivare al campionato 2024 senza alcuna preoccupazione e con un contratto per il futuro già firmato”, aveva riferito qualche mese fa, appare oggi più sereno perché dall’interno ha ricevuto rassicurazioni. Tutto questo per il giocatore si traduce nella possibilità di giocare contro i “ghosts” di tali piloti durante le sfide Time Attack. A dirla tutta si dice “io spero che vada” perché la Ferrari non è né tua né sua. Sulla carta dovremmo essere più vicini a Red Bull, che però credo sarà comunque in vantaggio”. Prost e Senna erano diventati compagni di squadra l’anno prima e sono diventati ben presto i dominatori del Mondiale, essendo i due piloti più forti in griglia su una macchina nettamente più veloce delle altre 28 vittorie in 32 gare tra l’88 e l’89. Dopo aver cominciato quasi per scherzo, i premi di ogni vittoria finanziano l’avanti e indietro sull’Atlantico, che frutta a Kenny il titolo. Ci eravamo illusi che Max Verstappen, forte dei tre titoli mondiali, dell’attuale leadership nel mondiale, delle tante vi.

Peccati di Ferrari-Newey più vicini

Ferrari, Newey avrebbe firmato: manca solo l’ufficialità

3, ma anche incerto sul suo atteggiamento e la sua condotta. Visto che questo paragrafo si chiama “i partecipanti”, è però doveroso segnalare come tra essi non figuri più Michael Masi, direttore di corsa dal 2019 a poche settimane fa, quando è stato rimosso dal suo incarico. Anche Mercedes arriva con sensazioni simili, con una monoposto che sembra valida ma azzoppata da inconvenienti tecnici alla PU nella prima uscita stagionale. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito in particolare punti 3 e 5: evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. È il sesto GP della stagione, Prost ha ottenuto la pole battendo per un soffio la Lotus di Nigel Mansell con Lauda ottavo, ma, la domenica, un violento acquazzone si abbatte sul principato. Hamilton è in parabola discendente. “I regolamenti finanziari – ha ammesso con onestà Tombazis – limitano la quantità di aggiornamenti che si possono fare.

Mercedes vuole Sainz a determinate condizioni contrattuali

Sì, belle parole, direte. Alla ripartenza, il team aveva curiosamente deciso di rimandarlo in pista su gomma soft nuova, nonostante avesse a disposizione diverse alternative con cui procedere, alcune anche più convenzionali, avendo un nuovo treno di hard ancora a disposizione. Sta a vedere che era tutto premeritato. Lo dimostra l’ottimo inizio di campionato di Sergio Perez, che finalmente ricopre il ruolo del secondo pilota perfetto. Politica ambientale e produzione di capitali non possono essere le uniche materie oggetto di focalizzazione nel futuro prossimo, è necessario avviare una profonda riflessione sulla qualità della vita dei “meccanismi” che fanno girare l’ingranaggio: dagli uomini che operano dietro le quinte, passando ai meccanici e finendo ai piloti. Che coppia sarà Hamilton Leclerc. La Mercedes è difficile che sbagli macchina due anni di fila e l’anno scorso ha chiuso in un notevole crescendo. Dopo la morte di Ayrton, Williams mi offrì il posto. Kazunori Yamauchi di Polyphony ha confermato con un messaggio Twitter che nei prossimi aggiornamenti di Gran Turismo 5 saranno introdotti i salvataggi a metà gara. Articolo completo » Che ne pensi. Infine, ci sarà un tempo minimo da rispettare anche durante gli in laps e gli out laps, ovvero, rispettivamente, i giri che, durante una sessione di prove o qualifiche, si compiono per tornare al box o per lanciarsi in vista del giro cronometrato.

Platini sbotta: “Ceferin e Infantino degli usurpatori”

SPORTITALIA Italia Sport Communication S. Vince Verstappen, ed ora l’olandese è leader del mondiale. Le Ferrari sarebbe il coronamento di un sogno. L’errore, tuttavia, non era stato commesso solamente da parte della squadra, bensì anche dal pilota stesso, che non si era accorto dei due pannelli luminosi posti a bordo della pista che avvertivano dello stato di chiusura della corsia box: “Non ho visto i segnali che dicevano che la corsia dei box era chiusa perché stavo seguendo il delta della safety car sul dash del volante, quindi me ne assumo la responsabilità ed è qualcosa su cui indagheremo e impareremo”, ha poi spiegato il sei volte campione del mondo a fine corsa. Unico altro team a vincere una gara – a parte Red Bull e Ferrari, ovviamente – la Mercedes, ombra di se stessa in quest0 2022: è stato infatti George Russell a conquistare la sua prima vittoria, mentre per la prima volta in carriera Lewis Hamilton non è riuscito a salire sul gradino più alto del podio. La Red Bull sembra ancora la squadra da battere, complici anche gli esiti dei test pre stagionali in Bahrain: sappiamo bene come le squadre a volte si “nascondano” durante queste sessioni, ma gli austro inglesi sono sembrati veramente competitivi, sia in termini di giro secco che di passo gara. Fittipaldi si fida ciecamente di Nunn e nonostante un inizio stentato con la nuova March e un continuo alternarsi di telai Lola vecchi e nuovi, i due mettono insieme una buona stagione, conquistando due successi nelle ultime fasi del campionato pur non mettendo in discussione il dominio Penske. FORMULA 1, ORARIO GP SPAGNA: QUALIFICHE E GARA. La fiera del gelato più import. Un errore di calcolo del muretto gli costa però ogni speranza di lottare per la vittoria, facendolo chiudere 13°. Il Giornale dell’Umbria – il giornale on line dell’Umbria. Alcune modifiche dopo una gara 1 deludente a Detroit danno poi una scossa alla stagione. Tornato in gara ai limiti della zona punti, Montoya è poi costretto ad abbandonare da altri problemi tecnici.

ALLOGGI PER PROFUGHI, A SASSUOLO CHIUSA UNA STRUTTURA PERCHE’ INAGIBILE

L’unico fuori dal coro in casa Red Bull è stato Jos Verstappen, il papà di Max pronto ad ascoltare le sirene della Mercedes. O la gara è mortalmente noiosa, in cui la lunga teoria di vetture si snoda per le sue strette strade per due ore senza che accada granché. Per la gara di casa a Imola QUI dove vederla in tv, ancora più speciale del solito l’anno scorso era saltata per l’alluvione, per i primi sviluppi tecnici, per Adrian Newey. E’ stata una enorme delusione vedere il modo in cui è stata trattata e questa è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Al 35° giro, si rompe il cambio sull’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi: l’italiano è costretto ad abbandonare l’auto a lato del circuito e la gara entra in regime di virtual safety car. “A presto per maggiori notizie. Ma il ragionamento, pur sempre congetturale, non ha basi argillose. Pete, risultato che replica nel secondo appuntamento di Long Beach, dove è bravo a rimontare dopo aver perso un giro quando Power lo spinge contro le gomme, episodio che innesca una certa animosità tra i due, amici ed ex compagni di squadra. F1 Russell nel GP d’Austria, dopo il rodeo Verstappen Norris. Per visualizzare o aggiungere un commento, accedi. Ray, a cosa ti riferisci. Nel 1950 è Juan Manuel Fangio a portarsi a casa il primo trofeo del GP nell’era Formula 1. Ad Austin abbiamo visto una macchina invece subito prestazionale, sin dalle FP1, come eravamo abituati a vedere fino alla sosta estiva. Dopo un deludente stint alla casa madre Red Bull lo scorso anno, in cui il francese non era riuscito a trovare la giusta confidenza con la vettura e a mantenere il passo del compagno di squadra, i vertici del team anglo austriaco avevano deciso di rispedirlo nuovamente alla Toro Rosso, la scuderia con cui Pierre aveva fatto il suo debutto in Formula 1.

Adrian Newey avvistato nella sede dell’Aston Martin: i dettagli

Dopo la vittoria sulla Fiorentina, lo show. Articolo completo » Che ne pensi. Di cosa parliamo esattamente. Dal suo account Twitter, il boss di Polyphony Digital Kazunori Yamauchi ha rilasciato una nuova serie di informazioni sull’aggiornamento Spec 2. I vincitori parteciperanno alle finali nazionali, e infine a sfide di guida reale a Racecamp, a Silverstone. Alla fine la monoposto è stata veramente rivoluzionata. Non voglio commentare e fare speculazioni su Newey, lascerà la Red Bull, noi concentriamoci su noi stessi”. 3000, che rifiutando le modifiche propostegli affronta la sua prima corsa su ovale a Homestead con una vettura perennemente sovrasterzante, che porta a casa al 10° posto. Quindi direi che il nostro obiettivo dovrebbe essere, se si adotta l’approccio strategico, quello di garantire che questi cicli in futuro saranno più brevi, perché ciò significa che 20 auto potrebbero esserne 24, dal 2026, nda saranno davvero in competizione. Ricostruire una struttura operativa che possa tornare ai vertici della massima categoria è possibile. Difficile che Newey si sposti da UK. Entusiasmante la lotta tra Ocon ed Hamilton per la quarta piazza.

Taobuk, oggi attesi Jon Fosse e Marina Abramovic

Le parti hanno trovato un accordo per la risoluzione anticipata del suo contratto, che scadeva al termine del 2025, grazie alla mediazione degli avvocati, proprio come nelle separazioni più dolorose. Dopo i recenti rumor, che volevano un bundle comprendente Playstation 3 Slim ed una copia di Gran Turismo 5 in uscita il 4 Dicembre, la casa giapponese non ha voluto commentare la notizia, limitandosi ad un “no comment”. Risalito in zona top ten, durante le soste perde il contatto con il gruppo e alla fine chiude 13°. A Cleveland arriva la prima fila, al fianco di Bourdais, e in gara il campione in carica se la deve vedere con entrambe le vetture del team Australia. No, useranno stralci del manuale delle istruzioni stilato negli uffici progettuali di Milton Keynes sperando che qualche pagina possa bastare per ricalibrare progetti nati male e sviluppatisi peggio. Sotto la sua guida, la squadra ha lavorato incessantemente per migliorare le prestazioni delle vetture, affrontando le sfide tecniche della Formula 1, in particolare con i nuovi elementi inseriti con i regolamenti del 2022.

SPECIALE TV QUI – PRESENTAZIONE DEL MOTOR VALLEY 2024

Adrian Newey e la Ferrari. 05 sarà scaricabile da domani, 15 Febbraio, in Asia e Giappone, mentre dal 16 Febbraio in Europa e Nord America. Con una rivoluzione epocale alle porte, molte scuderie tra cui la Ferrari hanno deciso, più o meno esplicitamente, di tankare il 2021 e di concentrare le risorse sullo sviluppo della vettura del 2022. 00 alle ore 18:30, il sabato dalle ore 09:00 alle ore 14:00. Il pacchetto permetterà di guidare non solo all’interno dell’ovale ma anche le configurazioni West ed East de percorso stradale, così da provare diversi layout tecnici del Motegi track. Ma poteva non suscitare comunque polemiche. Male, sia pur molto relativamente, anche Hamilton che paga un decimo a Russell e gli tocca di star dietro, sia pur di pochissimo, anche a Max. “E’ come una creatura che vive, cresce dinamicamente con il passare del tempo. 2018: Team Schmidt, Direttore tecnico.

Horner ha previsto l’incidente tra Verstappen e Norris: “Molto frustrante”

Finisce così con Verstappen che vince per la cinquantesima volta, davanti a Lewis, Lando, Sainz, Perez, Leclerc,, l’inesistente Russell, Gasly, il redivivo Stroll e Tsunoda, quest’ultimo autore anche del giro più veloce. No, è necessario essere efficaci anche nella conduzione della gara con strategie puntuali e con una gestione delle soste ai box che presenti il minor numero possibile di errori. Newey va in Mercedes al 100%. Non sono mai emerse, nei mesi successivi, prove in tal senso. Ci saranno sortite a sorpresa per valutare l’operato degli ingegneri. Leclerc dopo una grande qualifica si arrende ad una vettura non ancora al top, ed è quarto. Alcuni testi, immagini e video inserite in questo sito sono tratte da internet, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. Per quanto riguarda Adrian Newey, a contendersi l’ingaggio restano Mercedes e Ferrari.

Altro da red bull

Il gran lavoro fatto da Antonello Coletta, responsabile Attività Sportive GT della scuderia di Maranello, e di tutti gli uomini del suo staff è stata una miccia per far deflagrare un ordigno all’interno della GES. Dopo gli egregi risultati con una piccola realtà come Schmidt, Pagenaud alla Penske è subito atteso tra i principali protagonisti, ma la stagione viene invece azzoppata da varie sfortune, oltre che dallo scarso affiatamento tra grandi individualità che devono però imparare a lavorare insieme. Ciò, comunque, conferma una Mercedes più in palla del recente passato. Penso che torneranno a vincere a breve,spero che non sia un nuovo ciclo di noia. Ma ha ancora senso essere tifosi. Schumacher ha vinto 5 dei suoi 7 titoli con la Ferrari, è un’icona assoluta della storia Ferrari. Evidentemente da Kannapolis o da Banbury non devono essere arrivate grandi notizie, e, infatti, nei test pre stagionali in Bahrain, la Haas, insieme all’Alpine, è riuscita addirittura a peggiorare il miglior tempo registrato nell’analoga sessione dell’anno scorso. Ma figurati, non verrà mai, in Fer il budget Cup va rispettato, non si fanno catering il cibo lo si porta da casa. Se siete in 2 o più che utilizzano lo stesso abbonamento, passa all’offerta Family e condividi l’abbonamento con altre due persone. Certo, la leggenda della f1.

GP d’Austria: a Verstappen la pole della gara Sprint di domani, male le Ferrari

Per quanto concerne la Red Bull, la squadra tecnici capitanata da Adrian Newey ha cambiato alcuni particolari della RB20: in Giappone abbiamo visto una monoposto che presentava un aggiornamento per quanto concerne i condotti dei freni anteriori, delle modifiche al fondo della vettura e un nuovo design sulle fiancate per incanalare meglio i flussi d’aria. Si dice che abbia portato lui Felipe Massa in Ferrari nel 2006 anche lui dalla Sauber, peraltro e che sul cambio Binotto/Vasseur non sia stato del tutto ininfluente. Come Russell ha evitato l’incidente tra Norris e Verstappen. Il numero uno della Ferrari in F1 però cita Lewis: “Con il successo, è importante tenere a mente le parole di Hamilton, il quale si unirà alla Scuderia l’anno prossimo: “Nelle corse ci sono sempre cose da imparare, ogni singolo giorno, c’è sempre spazio per migliorare e penso che questo valga per tutto nella vita”. La corsa vive sul duello con Dixon, che Simon supera aggressivamente nelle prime fasi, tornando definitivamente davanti all’ultimo pit stop con un taglio della riga bianca di rientro in pista che fa polemica nonostante in molti, compreso Dixon, lo imitino. Almeno con Alonso, lo spagnolo è vicinissimo a Perez nella lotta per il secondo posto. FORMULA 1, CORSA A DUE PER IL POSTO DI SARGEANT. La nuova avventura con il team Panther si apre a Homestead in una gara dall’andamento già visto: Scheckter naviga stabilmente a ridosso dei primi, conduce la corsa nelle ultime battute ma dopo l’ultima sosta non ha lo spunto per impensierire le Penske, terminando quinto dietro Wheldon e Takagi. F1 Leclerc: “Non siamo veloci, ora prenderò rischi sul setup”. Ma forse la disposizione più “cattiva” è quella di non aver definito ancora nel dettaglio le regole aerodinamiche 2026. Ma sono sicuro che, come squadra, possiamo prenderci la pausa estiva, godercela e tornare riposati. Al momento così sembra essere in pole. Montoya si ritrova quindi nel 1999 a guidare la vettura campione in carica, con tutte le aspettative del caso, alimentate da dei test invernali positivi.

Euro 2024 Live: l’Inghilterra elimina la Slovacchia ai supplementari, Spagna Georgia 4 1

Cosa hanno in comune il già citato Todt, Ron Dennis, Frank Williams, Flavio Briatore, Chris Horner e Toto Wolff. Cos’è allora che ha spinto Newey fuori dalla sua zona di comfort, fuori dall’azienda che lo coccolava da diciannove anni. È comunque troppo presto per prevederlo. Ci crede anche Sam Schmidt, che raddoppia gli sforzi schierando una seconda vettura per il campione IndyLights Tristan Vautier. Il monegasco si è presentato nel weekend del principato con la giusta mentalità e con un solo obiettivo che era quello di vincerlo. It non si assume alcuna responsabilità per il materiale di terze parti che appare nei commenti o in qualsiasi sezione di questo sito. «Lewis darà un’ulteriore scossa a una squadra in crescita ma che deve ancora lavorare tanto. Incosciente, Kenny viene rapidamente estratto dalla vettura e trasportato all’ospedale di Dallas, dove gli vengono riscontrate fratture a entrambe le caviglie, allo sterno e varie costole, al femore destro, oltre a tre vertebre lombari. Se neanche Alonso riesce a metterci una pezza e le sue prestazioni si avvicinano a quelle del compagno di team la situazione e’ grave, soprattutto per un team che per risorse economiche e outlook sembra essere in rampa di lancio per arrivare a giocarsi il mondiale nel 2026. Quindi sì, penso che sarà challavvincente ma, sai, eccitante allo stesso tempo, sai, pista fantastica da guidare e, sai, le condizioni saranno difficili, ma è lo stesso per tutti. Alcuni testi, immagini e video inserite in questo sito sono tratte da internet, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi.

Opinione: è il fallimento di Spalletti, dei preparatori e del blocco Inter, le scuse non tengono

Incidente tra Verstappen e Norris: Cosa è andato storto esattamente e Max è colpevole. Di piloti forti è pieno il mondo, di newey ce n’è 1, tutti gli altri. Ganassi e Nunn seguono Zanardi nella prima presa di contatto con la vettura inglese, facendo la conoscenza di Juan Pablo Montoya, collaudatore della Williams. Era un’illusione destinata a spezzarsi con il passare del tempo, visto che la Red Bull RB19, anche se il suo sviluppo è stato abbandonato da tempo per concentrarsi sulla futura RB20, si è dimostrata più efficace nella gestione delle gomme con il passare dei giri. A metà gara è comunque in lizza per un posto in top ten quando un incontro troppo ravvicinato con Andretti e Kanaan conduce tutti e tre contro il muro. 000$ pur non continuando in IndyLights, Kenny si accorda con il team Madgwick per il 1994. Vai a vedere che Thomas Biagi aveva ragione. Con tutto il dovuto rispetto e ammirazione per Charles, ma è ancora da dimostrare che Charles valga Max.

Euro 2024 Live: l’Inghilterra elimina la Slovacchia ai supplementari, Spagna Georgia 4 1

Com’è stata la tua esperienza oggi. Mercedes W13, dettaglio dell’ala posteriore più scarica rispetto al Bahrain. 1991: Team Granatelli, Ingegnere di pista di Arie Luyendyk: 6° posto finale, 2 vittorie Phoenix, Nazareth, 1 pole. Un altro ciclo di vittorie fasulle come nel 14 20 anche no. 700 resteranno in Servco. Da sempre nel mondo delle auto per via delle concessionarie di famiglia, Morris Nunn comincia a pilotare nei primi anni ’60, praticando con piccole monoposto e prototipi. Disponibile tramite una patch gratuita, Gran Turismo Anywhere al momento non ha una data precisa di pubblicazione. Ma non lo avete intravisto. Sembra, però, che sia in corso una graduale riorganizzazione delle competenze tra Vasseur e Laurent Mekies, racing director e vice TP della Ferrari: anch’esso francese, anch’esso ingegnere, anch’esso laureatosi presso la stessa alma mater di Vasseur, nel 2018 ha lasciato la FIA dove, tra le tante cose, ha introdotto l’Halo per approdare a Maranello. Tornando a Binotto, il problema maggiore, come scritto, è stato l’essersi tenuto anche il ruolo di DT: non è umanamente possibile, soprattutto nella F1 odierna, mantenere i due ruoli principali all’interno della scuderia e svolgerli entrambi al meglio delle proprie possibilità. Lo svedese accusa infatti platealmente la vettura di non essere in grado di vincere contrariando Foyt, che però una volta a casa fa personalmente tutte le verifiche del caso, realizzando la non totale apertura dell’acceleratore. L’anno successivo arriva quindi il debutto in monoposto, su una Formula Vee, esperienza che nel 1997 porta al passaggio in F. 1974 – Fittipaldi vs Regazzoni. Austin ha evidenziato la supremazia del team diretto da Horner, ma soprattutto quella di Max Verstappen.

Euro 2024: la stampa italiana senza pietà dopo l’eliminazione azzurra

Il libro cuore interessa agli sponsor. Il futuro racchiude quindi un dualismo affascinante, con i tifosi e i team in trepida attesa dei movimenti di Newey. Il sudafricano però non si scompone, guidando un tris Cheever Nissan in qualifica e dominando la corsa. Quindi no, voglio dire, penso che siano, sai, solo un sacco di piccoli dettagli, sai, e, sì, voglio dire, solo le solite cose, sai, aggirare alcuni dei limiti della macchina, balance attraverso l’angolo e, sai, trovando un po ‘di più, sai, carico aerodinamico e tutto quel genere di cose. Come l’anno prima, il brasiliano conquista la pole, ma Prost, nel frattempo passato alla Ferrari, è nuovamente più veloce in partenza. Paese STROLL: Beh, non passo molto tempo qui, ma sì, mia madre viene dal Belgio, quindi è sempre bello tornare e mangiare un waffle. RanckyHawk29/status/1794360796438569414. Qualcosa da dire ci sarebbe anche sugli altri dieci in questo week end. Il regno del terrore della McLaren finisce nel 1992, quando inizia quello della Williams con le sospensioni attive. Tornato in America, la sequenza di successi prosegue articolo a Lime Rock, dove un altro tesissimo duello con il team Highcroft è risolto da una foratura per la Acura rivale, che aveva preso il comando cambiando solo due gomme all’ultima sosta. Quest’anno era successo in Cina, è capitato in Spagna, capiterà ancora.